Industriale immaginario, Collezione Maramotti / Paolo Grassino

04 Ottobre - 24 Dicembre 2015

Artisti:

Paolo Grassino

La mostra si propone di esplorare una parte della produzione dell'arte contemporanea che si è misurata con l'impiego di materiali industriali, con il ri-uso di oggetti o con processi di matrice industriale che, inscrivendosi nel campo dell'estetica, assumono un diverso impatto visuale. Tutte le opere, esposte qui per la prima volta, sono parte del patrimonio iconografico della Collezione.
La mostra include anche l'opera Analgesia (2003-2004) di Paolo Grassino.

Artisti in mostra: Vincenzo Agnetti, Elisabetta Benassi, Wim Delvoye, Lara Favaretto, Paolo Grassino, Gregory Green, Peter Halley, Kent Henricksen, Matthew Day Jackson, Kaarina Kaikkonen, Krištof Kintera, Annette Lemieux, Nuvolo, Carl Ostendarp, Laure Prouvost, Tom Sachs, Vincent Szarek, Andrea Zittel.


Mostra Industriale Immaginario

Firenze
Piazza Carlo Goldoni 2
50123 | Firenze | Italia
T. (+39) 055 661356
gallery@eduardosecci.com
www.eduardosecci.com

 
Facebook Instagram Twitter YouTube Artsy Artnet

La galleria sarà chiusa dal 24 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 compresi.

 

Eduardo Secci Contemporary s.r.l soc. unip.
Cap. Soc. IV 1.000.000,00 €
IT C. F. P.IVA N. ISCR. REG. IMP. FI 06421100485
Sede Legale Piazza Carlo Goldoni 2
50123 | Firenze | Privacy & Cookies