Alice Browne

 

L'Artista

Alice Browne è nata nel 1986 a Oxford. Vive e lavora a Londra. Ha conseguito un BA in Pittura al Wimbledon College of Art nel 2009 e un MA in Pittura al Royal College of Art nel 2016.
Attingendo ad una vasta gamma di influenze e di materiali, i dipinti di Browne descrivono spazi oscuri e immaginari che sembrano seguire le regole della gravità e della prospettiva e allo stesso tempo le ignorano dall'esterno. Scatole, ombre, schermi e travi si mescolano a gocce, forme galleggianti trasparenti e figure geometriche astratte. Le sue opere sembrano occupare molteplici piani e linguaggi visivi, in una conseguente e complessa rete di forme che si capovolgono tra oggetto e immagine.
Browne sfrutta la versatilità dei suoi mezzi (e talvolta la loro imprevedibilità) per avvicinarsi alla sua pratica attraverso l'accettazione gioiosa e curiosa del fallimento. I suoi lavori più recenti hanno una personalità frammentata e imponente, che facilita i legami con l'ambiente circostante e invita gli spettatori a prendere tempo per esplorarli.
Alla base della ricerca di Browne vi è l'idea che le esperienze fisiche sopraggiungono insieme ad un sistema di fonti secondarie ed immaginative che danno luogo ad una realtà inebriante, in parte immaginaria. L'esperienza fenomenologica incontra il pensiero immaginativo; lingua e fantasia si mescolano con la memoria - in particolare quella della fotografia e del cinema. Le sue opere sembrano rappresentare questa commistione attraverso la loro creazione - avvenuta in un periodo di tempo senza prevederne il risultato, le sue opere sono in grado di riflettere il luogo fisico in cui sono state realizzate e/o esposte, così come i pensieri e le influenze acquisite durante la loro creazione.
Recenti mostre personali includono: Forecast, Limoncello Gallery, Londra (2016); Struc////, OUTPOST, Norwich (2015); Project Space, Prosjektrom Normanns, Stavanger, NO* (2014); In Place, Limoncello Gallery, Londra (2013); Sequence, Annarumma, Napoli (2013); Fall-Out, The China Shop, Oxford (2012); And Then, Supercollider, Blackpool (2012).
Recenti mostre collettive includono: Layers, Global Commitee, Brooklyn (2018); STUDIO VISIT, Secci Contemporary, Firenze (2017); The 8 Artistic Principles, Attic, Nottingham (2014); Informal Elements, OVADA, Oxford (2014); A Country Road. A Tree. Evening, Fjord, Philadelphia (2013); QUATTRO, Interno 4, Bologna (2013); Form Form Form, Matthews Yard, Croydon (2013); Young British Art II, dienstgebäude, Zurigo (2012); Creekside Open, APT Gallery, Londra (2011); New Contemporaries 2010, A Foundation, Liverpool / ICA, Londra (2010).

Scarica il CV di Alice Browne in PDF

 

Testi critici

 

Opere

Download artworks check-list

 

Mostre

Studio Visit

Studio Visit
Piazza Goldoni, 2 - Firenze
27.04.2017 - 03.06.2017

That Feeling<br />a cura di Domenico de Chirico

That Feeling
a cura di Domenico de Chirico

Piazza Goldoni, 2 - Firenze
08.09.2016 - 12.11.2016

 

Firenze
Piazza Carlo Goldoni 2
50123 | Firenze | Italia
T. (+39) 055 661356
gallery@eduardosecci.com
www.eduardosecci.com

 
Facebook Instagram Twitter YouTube Artsy Artnet

Chiuso oggi

 

Eduardo Secci Contemporary s.r.l soc. unip.
Cap. Soc. IV 1.000.000,00 €
IT C. F. P.IVA N. ISCR. REG. IMP. FI 06421100485
Sede Legale Piazza Carlo Goldoni 2
50123 | Firenze | Privacy & Cookies